Covid19 3 – Disposizioni 10 Aprile del D.S.

Pubblicato il 15 Aprile 2020 in Eventi

Oggetto: Disposizioni attuative del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 10 aprile 2020, prolungamento restrizioni operative per emergenza sanitaria.
Proroga chiusura totale e funzionamento in modalità lavoro agile degli uffici dell’Istituzione scolastica fino al 03 maggio 2020

IL DIRIGENTE SCOLASTICO
VISTO il proprio Decreto sulla chiusura del LICEO SCIENTIFICO E LINGUISTICO STATALE “FEDERICO II DI SVEVIA” – Altamura e sul funzionamento in modalità lavoro agile degli uffici dell’Istituzione scolastica”, prot. n 1634 del 18/03/2020, con tutte disposizioni normative ivi richiamate e la successiva proroga fino al 3 aprile 2020;
VISTO il DPCM del 10 aprile 2020 che all’art.8 dispone la ulteriore proroga di quanto definito dal 14 aprile 2020 al 03 maggio 2020 delle misure già adottate per il contenimento del contagio epidemiologico da Covid-19;
VERIFICATO nuovamente che le attività strettamente funzionali alla gestione amministrativa e alla gestione delle attività di didattica a distanza avviate dai docenti di questa Istituzione scolastica non richiedono la necessità della presenza fisica quotidiana del personale amministrativo e tecnico nei locali dell’istituto;
NON RAVVISANDO, dato anche il permanere della gravità dell’emergenza sanitaria in atto e le conseguenti ulteriori restrizioni previste dalla normativa sopra richiamata, l’esigenza di autorizzare alcuno spostamento del personale dal proprio domicilio per raggiungere quotidianamente il posto di lavoro con mezzo proprio o con i mezzi pubblici, fatte salve eventuali esigenze indifferibili che richiedano l’apertura fisica degli edifici scolastici;

DISPONE
la proroga della chiusura degli edifici scolastici del LICEO SCIENTIFICO E LINGUISTICO STATALE “FEDERICO II DI SVEVIA” – Altamura fino al 3 maggio 2020.
Gli uffici amministrativi dell’Istituto funzioneranno in modalità lavoro agile ai sensi degli artt. 18 e segg. della legge 81/2017.
Le due unità del personale tecnico, relativamente al laboratorio informatico e di scienze, non potendo svolgere la prestazione lavorativa in modalità di lavoro agile, in quanto la didattica a distanza viene svolta dai docenti in autonomia, non negli ambienti dell’Istituzione scolastica, sono sollevati dalla obbligazione della prestazione ai sensi dell’art. 1256, c. 2, c.c., salvo nuove disposizioni e
sopraggiunte esigenze.
Il personale collaboratore scolastico, la cui attività lavorativa non è oggetto di lavoro agile, ai sensi della nota del Ministero dell’Istruzione 10 marzo 2020, n. 323, resterà a disposizione per le necessità di apertura dei locali scolastici individuate dal DSGA e, se non impegnato nella turnazione, nel periodo dal 14 aprile al 3 maggio 2020 sarà esentato dall’obbligo del servizio solo
dopo aver fruito delle ferie pregresse. Il suddetto periodo, in riferimento alla fattispecie della obbligazione divenuta temporaneamente impossibile di cui all’art. 1256, comma 2, cc, è equiparato al servizio effettivo, ai fini giuridici ed economici
La scuola verrà aperta solo per motivi straordinari e per esigenze indifferibili non gestibili in modalità lavoro agile, quale la predisposizione dei device da consegnare alle famiglie in comodato d’uso gratuito e temporaneo per lo svolgimento delle attività didattiche a distanza con dispositivi digitali e altro impegno indifferibile e imprevisto. I servizi in presenza saranno erogabili previa
assunzione di tutte le misure idonee a prevenire il contagio (distanziamento sociale, misure di igiene personale ecc.).
L’eventuale utenza che si reca a scuola è fermata all’ingresso nel rispetto delle regole minime di sicurezza.
Il personale amministrativo, compreso il direttore sga, opera con modalità smart working dal lunedì al sabato ore 8:00 – 14:00.
I collaboratori scolastici sono reperibili dalle ore 8:00 – 14:00.
Il Dirigente Scolastico garantirà la sua costante reperibilità e/o presenza per necessità connesse al funzionamento dell’Istituzione Scolastica a supporto della didattica a distanza e dell’attività amministrativa dell’ufficio coordinata dal DSGA
Per comunicazioni inerenti la didattica a distanza, i docenti potranno indirizzare le richieste al seguente indirizzo di posta elettronica: luigi.masiello@lsfederico.org
Il ricevimento del pubblico è sospeso salvo i casi di stretta necessità per servizi non erogabili a distanza da prenotarsi in appuntamento tramite e-mail da inviarsi agli indirizzi istituzionali
– PEO baps200003@istruzione.it
– PEC baps200003@pec.istruzione.it)
– oppure cell. 3332869442
Il Personale scolastico può inviare comunicazioni e richieste, alla posta elettronica:
– PEO baps200003@istruzione.it
– PEC baps200003@pec.istruzione.it).
– Dirigente Scolastico: giovanna.cancellara@lsfederico.org
– Direttore sga: domenico.tragni@lsfederico.org
e solo in caso di necessità e/o urgenza chiamare il numero telefonico Dsga Tragni 3332869442
– A.A. Langone 3289217592

Il Dirigente Scolastico
Prof.ssa Giovanna CANCELLARA